Batticinque ha fra i suoi obiettivi anche quello di promuovere la formazione delle persone interessate all’autismo e ai disturbi del neurosviluppo.
In particolare uno degli ambiti da noi considerati fondamentali è il contesto scolastico: insegnanti formati alle tematiche della neuroatipicità, della disabilità e dell’inclusione sono fondamentali per un miglioramento dell’apprendimento di tutti gli alunni. La ricerca scientifica in ambito educativo è in continuo movimento, così come la self advocacy delle persone autistiche, per questo aggiornarsi spesso e bene è davvero importante!
Ma non solo! Anche la formazione delle diverse figure professionali (educatori, psicologi, terapisti) e parentali che ruotano intorno alle famiglie è fondamentale e per questo vogliamo sostenerla!

Per questo motivo BattiCinque mette a disposizione diversi “buoni studio” per insegnanti, educatori, familiari che vogliono partecipare ai convegni o corsi utili ad ampliare le proprie conoscenze e competenze.
Segnaleremo sul nostro sito e sulle nostre pagine social quali sono i convegni e i corsi che abbiamo selezionato.
In cambio chiediamo ai partecipanti che accederanno al “buono studio BattiCinque” di inviarci l’attestato di partecipazione e di redigere una breve relazione.

Non esitare a segnalarci corsi o convegni che ritieni di particolare interesse!

Prendiamo in considerazione nuovi corsi per i quali proporre i buoni ma abbiamo alcuni criteri per la selezione:

  • il corso deve basarsi su principi scientifici (o comunque non essere in contrasto con essi) ed essere organizzato da enti o associazioni di comprovata serietà
  • Il corso deve partire almeno due mesi dopo la pubblicazione del buono, per dare tempo alle persone di informarsi e iscriversi
  • Deve essere fruibile in modalità sincrona (non FAD o asincrona)

Buoni studio attivi:

Corso di formazione per genitori

sullo Spettro Autistico

del Centro Socio Educativo ISKRA di Rimini

per questo corso BattiCinque decide di offrire buoni di 30 Euro
ai genitori di figli autistici (o con disturbo del neurosviluppo)
che siano residenti a San Marino e in regola con il tesseramento dell’anno corrente.

Per informazioni sui Buoni Studio contatta BattiCinque

Per informazioni sul corso contatta Iskra

Nota bene: Iskra non ha nessuna responsabilità riguardo ai Buoni Studio,
che sono offerti da BattiCinque, quindi vi preghiamo di non chiedere a loro informazioni a riguardo.

Per questo corso specifico BattiCinque non richiede una relazione, è sufficiente la presentazione dell’attestato finale.

Regolamento

Regole dell'iniziativa

– Il valore e il numero dei buoni dedicati ad ogni corso varierà a nostra discrezione in base alle caratteristiche del corso.

– Le persone intenzionate a partecipare a un corso e a usufruire del buono devono segnalarlo a BattiCinque: verrà creata una lista delle persone intenzionate a partecipare all’iniziativa. Quando BattiCinque darà conferma della disponibilità del buono, il richiedente avrà 5 giorni di tempo per inviare all’associazione un documento che conferma l’avvenuta iscrizione al corso, così sarà confermata la sua possibilità di avvalersi del buono.

– Il buono studio verrà rilasciato solo dopo la consegna dell’attestato di frequenza e della relazione. In mancanza di questi documenti, il buono non verrà erogato.

– Hanno diritto di accesso all’iniziativa i soci dell’associazione, con il tesseramento in regola nell’anno in corso, che siano cittadini o residenti sammarinesi in quanto nostro obiettivo è sostenere la formazione dei professionisti sul nostro territorio.

– Hanno diritto di accesso all’iniziativa lavoratori in ambito educativo e socio sanitario, studenti in ambito educativo e socio sanitario e familiari di persone autistiche o con disturbi del neurosviluppo.

– Durante l’anno una persona può fare richiesta per più buoni-studio, ma in seguito al primo buono confermato verrà data precedenza a chi non ne ha ancora usufruito.

Regole per la relazione

Insieme alla conferma della possibilità di usufruire del buono-studio, l’associazione ti invierà la traccia della relazione che andrà compilata e inviata entro 30 giorni dalla fine del corso.

La relazione comprende:

  • Prima parte: breve riepilogo degli argomenti e delle finalità del corso.
  • Seconda parte: parere personale sul corso
    (Cosa ti è piaciuto? Cosa no? Lo consiglieresti a chi lavora nel tuo stesso campo? Perchè?)
  • Terza parte: approfondimento di un argomento a scelta tra quelli trattati nel corso.

Alcune parti della tua relazione potrebbero essere utilizzate per creare contenuti sul nostro sito in modo da poter essere utili a colleghi e famiglie!